Indietro

Tende e tendine come elementi di design per le finestre e per l’intero edificio 

21.03.2024

Tende e tendine come elementi di design per le finestre e per l’intero edificio

Quando si decorano le finestre di casa, ci si trova di fronte a una scelta importante: installare tende a rullo o optare per le tende, o vale la pena di usare entrambi? Dopotutto, sia le tende che le tapparelle non svolgono solo una funzione pratica, ma contribuiscono anche all’estetica degli interni. Ci regalano intimità e creano un’atmosfera accogliente negli ambienti. Tuttavia, il loro ruolo non si esaurisce con gli aspetti pratici: sono anche un importante elemento decorativo.
Grazie all’ampia gamma di materiali, colori e design disponibili, oggi abbiamo la possibilità di creare una disposizione delle finestre coerente e armoniosa, che si adatti perfettamente al carattere degli interni. Di seguito cercheremo di suggerire come combinare tende a rullo e tendaggi alle finestre in modo che l’effetto finale sia funzionale ed esteticamente gradevole. Prepareremo inoltre una panoramica delle tende esterne e di quelle a rullo, discutendone vantaggi e svantaggi.

Tende a rullo o tende? Preferibilmente entrambe

Scegliere tra tende a rullo e tende può essere difficile, soprattutto quando si vuole trovare la soluzione perfetta per le proprie esigenze. Ogni tipo di copertura per finestre ha un ruolo specifico, che dipende dalle condizioni e dalle preferenze degli occupanti. La posizione dell’appartamento, della casa o dell’ufficio, la disposizione delle stanze e il livello di insolazione sono solo alcuni dei fattori da tenere in considerazione quando si prende una decisione del genere. In fondo, non è importante solo l’aspetto estetico, ma soprattutto la funzionalità, ossia garantire la privacy e la protezione dall’eccessiva luce solare.
Tuttavia, è importante non essere costretti a scegliere tra tende a rullo e tende (indipendentemente dal fatto che si tratti di tende a rullo esterne o interne): possiamo optare per entrambe le soluzioni e godere dei loro vantaggi. Come fare? Il segreto sta nell’adattare il grado di oscuramento alle proprie esigenze e preferenze. Se si desidera un aspetto sobrio ed elegante, si può optare per tende a rullo con tende leggere e ariose. Per chi preferisce una maggiore flessibilità nella regolazione della luce e della privacy, una combinazione di tessuti sottili per tende a rullo con tessuti più densi per tende può essere un’ottima opzione. In questo modo avremo la possibilità di regolare il grado di ombreggiatura in base alle mutevoli condizioni esterne, garantendo comfort e intimità in qualsiasi situazione. I problemi sono ancora più limitati nel caso delle tende a rullo esterne, che non hanno praticamente alcun impatto sull’arredamento degli interni e vengono utilizzate principalmente quando non siamo in casa.

Scegliere tende a rullo e tendaggi per interni in base ai colori

La scelta delle giuste decorazioni per le finestre è fondamentale per il carattere degli interni. In soggiorno possiamo optare per tende, tendaggi, persiane o tapparelle: le opzioni sono numerose. Tuttavia, sta diventando sempre più popolare la combinazione di diversi tipi di rivestimenti per finestre, che possono enfatizzare ulteriormente lo stile della stanza. La combinazione di tende e tapparelle è una delle soluzioni più armoniose ed eleganti. Come si fa a creare una disposizione delle finestre che non sia solo alla moda ma anche pratica, fornendo la giusta quantità di luce e di privacy?
Quando si combinano tende e tapparelle, si può optare per colori solidi o creare una combinazione a contrasto, evitando però accostamenti troppo stravaganti. È inoltre importante mantenere un equilibrio tra colori chiari e scuri. In questo modo si eviterà un effetto opprimente e si darà alle finestre un aspetto elegante e raffinato. Per uno schema cromatico monocromatico, vanno bene combinazioni come marrone scuro e beige, blu navy e blu o grafite e cenere sottile. Un contrasto classico si ottiene con l’intramontabile bianco e nero. Se vogliamo osare di più, possiamo anche combinare sottili tonalità di grigio con un verde intenso o un rosso profondo. La scelta finale deve comunque essere coerente con il resto dell’arredamento e dello stile della stanza, creando un insieme armonioso.

Scelta dei tessuti per tende e tendine

Prima di decidere di combinare diversi tipi di rivestimenti per finestre, è importante prestare attenzione al tipo di tessuto che si desidera abbinare. Le tende a rullo in tessuto sono una delle soluzioni più scelte per gli interni, perché sono versatili e si adattano alla maggior parte degli ambienti, indipendentemente dallo stile. Grazie al loro carattere neutro, offrono un’ampia gamma di possibilità, anche se hanno una funzione oscurante. Oltre alla loro funzione pratica, le tende romane hanno anche qualità decorative, quindi è necessaria una certa moderazione nella scelta delle tende. I tessuti leggeri e traslucidi saranno il complemento perfetto.
La situazione è simile con le tende in legno o alluminio, che costituiscono un elemento di design distinto negli interni. In questo caso, è meglio abbinare tessuti di tonalità simile o optare per tessuti delicati che si integrano armoniosamente nella disposizione della finestra.
Le tende giorno-notte, invece, hanno un design specifico che può influenzare la scelta delle tende adatte. Le strisce di tessuto rettangolari richiedono un’attenta selezione dei motivi, quindi si consiglia di scegliere un tessuto uniforme che si armonizzi con il carattere delle tende a rullo.

Vantaggi e svantaggi delle tende a rullo per interni con le tende

Come probabilmente abbiamo già visto, combinare le tende con le tende interne è un’ottima idea. Rispettando i consigli di cui sopra per quanto riguarda la combinazione di colori e il materiale scelto, possiamo creare una disposizione che delizia l’occhio e non crea problemi. I principali vantaggi di questa combinazione sono quindi:

  • Ampliamento ottico degli interni.
  • Garanzia di una sufficiente privacy in casa o in ufficio.
  • Eccellente protezione dal sole.
  • La possibilità di cambiare facilmente lo stile del soggiorno o di qualsiasi altra stanza.

Come ogni soluzione, naturalmente, può presentare anche dei piccoli inconvenienti. Questo è anche il caso della combinazione di tende a rullo e tendaggi. Pertanto, gli aspetti a cui dobbiamo prestare particolare attenzione sono:

  • La raccolta di polvere attraverso le tende e le tapparelle, che può essere dannosa soprattutto per chi soffre di allergie.
  • Scelta sbagliata di colori o materiali, in modo che gli elementi non si armonizzino correttamente.
  • L’uso di tende a rullo non impermeabili in ambienti ad alto tasso di umidità, come il bagno o la cucina.

Tende a rullo per esterni: quali sono i tipi disponibili?

Come abbiamo già detto, oltre alla scelta di tende a rullo e tende interne, possiamo aggiungere anche tende a rullo esterne, che non interferiranno in alcun modo con il design degli interni. Pertanto, non vi suggeriamo come organizzare lo spazio in questo caso.
Nel caso delle tapparelle esterne, invece, ci occuperemo delle loro tipologie e di alcuni loro vantaggi, in particolare quelli che riguardano la nostra sicurezza. Quali sono i tipi di tapparelle esterne?

  • Tapparelle ad attacco

Le tapparelle a rullo, spesso indicate come tapparelle a finestra o a sovrapposizione, si distinguono per la particolare costruzione del cassonetto in plastica e del coperchio di ispezione situato all’interno della camera. Il cassonetto viene montato sul telaio della finestra e insieme ad esso viene posizionato nella nicchia della finestra, che deve essere opportunamente adattata all’altezza del cassonetto scelto. L’uso di questo tipo di tapparella esterna richiede anche una riflessione in fase di progettazione dell’edificio e, nel caso di edifici esistenti, l’installazione è possibile solo quando si sostituiscono i telai delle finestre.
Attualmente, molti produttori offrono tapparelle disponibili in varie finiture, il che consente di abbinare le tapparelle a qualsiasi stile architettonico o facciata dell’edificio. Inoltre, le tapparelle sono caratterizzate da ottimi parametri di isolamento termico e acustico. Possono essere azionate manualmente o elettricamente, oppure tramite un sistema integrato di smart home.

  • Tapparelle esterne a scomparsa

Le tapparelle a scomparsa, dette anche ad incasso, sono caratterizzate da un cassonetto in alluminio e da un coperchio di ispezione situato all’esterno dell’edificio. Vengono montate davanti alla finestra, su guide fissate al telaio della finestra. La loro installazione richiede un’adeguata preparazione dell’architrave a L, l’uso di un materassino di aerogel tra lo strato di muratura e l’avvolgibile o l’allargamento dell’apertura della finestra per l’altezza del cassonetto scelto. Il metodo di installazione delle tapparelle ad incasso deve essere preso in considerazione in fase di progettazione o di adattamento dell’edificio.
Anche nel caso delle tapparelle esterne, il cassonetto si integra perfettamente con la facciata dell’edificio, conferendo un aspetto elegante. Inoltre, le tapparelle ad incasso garantiscono un ottimo isolamento termico e acustico, poiché non interferiscono con la costruzione di finestre, porte e architravi.
Quando si scelgono le tapparelle esterne ad incasso, si può optare per uno dei due metodi di controllo disponibili: manuale o elettrico. Inoltre, possono essere integrate in sistemi di smart home, dotate di zanzariera avvolgibile o di sensori meteorologici.

  • Tapparelle esterne montate in superficie

Le tapparelle montate in superficie, altrimenti note come tapparelle adattive o di facciata, sono un’altra opzione di tapparelle esterne disponibile sul mercato. Sono caratterizzate da un cassonetto visibile in alluminio, dotato di un coperchio di ispezione situato all’esterno dell’edificio. In questo caso, il cassonetto viene montato sulla parete o in una nicchia della finestra. È importante, soprattutto per chi possiede già una casa, che il sistema a superficie non debba essere incluso nel progetto dell’abitazione e possa essere installato in qualsiasi momento, motivo per cui viene spesso utilizzato in edifici già esistenti.
Le tapparelle esterne sono disponibili in diverse forme di cassonetto (rettangolari, semitonde, a quarto di tondo e con un’aletta smussata a 45° o 20°). Il coperchio di ispezione si trova nella parte anteriore, facilitando l’accesso dall’esterno dell’edificio. A causa del posizionamento del cassonetto sulla facciata, queste tapparelle non sono sempre la soluzione ottimale in termini di estetica. Tuttavia, possono essere utilizzate per chiudere balconi, gazebo o terrazze coperte.

Vantaggi delle tapparelle esterne

Le tapparelle esterne presentano una serie di importanti vantaggi che contribuiscono al comfort e alla sicurezza della nostra vita. Tra questi, soprattutto:

  • Sicurezza degli occupanti

Molte delle tapparelle esterne attualmente in uso sono dotate di speciali certificati antieffrazione, che consentono di proteggere molto meglio la nostra proprietà da un potenziale ladro, che di solito sceglie le finestre come via d’accesso.

  • Protezione dai raggi solari

Questo è il secondo vantaggio molto importante delle tende esterne. È vero che a tutti piace la luce naturale, ma in estate, quando il clima è caldo, il sole può essere un fastidio, soprattutto quando guardiamo la TV o lavoriamo davanti al computer.

  • Silenzio e privacy

Le tende esterne di buona qualità sono perfette se vivete in una zona rumorosa della città o se avete vicini di casa. Possono attutire il rumore e proteggerci dai vicini ficcanaso che sbirciano dalle finestre.

  • Mantenere una temperatura confortevole

Infine, non possiamo non menzionare il vantaggio di poter mantenere una temperatura interna costante e adeguata, a seconda delle nostre esigenze. Come abbiamo già detto, in estate le tapparelle proteggono dal calore eccessivo, mentre in inverno impediscono il raffreddamento e mantengono il calore all’interno.


Contatto veloce

Non sai quale prodotto scegliere?
Contatta i proprietari della comunità.

    Invia un messaggio

    Partner

    Lavoriamo su prodotti di altissima qualità.

    Avete domande?
    Contattateci.
    Invia una richiesta