Indietro
Accessori per finestre

Vetri per finestre

Inviare richiesta

Vetri risparmio energetico, sono composti da doppio o triplo vetro, separato dal telaio o dai talai termici, nei quali una o due lastre di vetro contengono uno strato invisibile a bassa emissione di carbonio, termoisolante (composta da una combinazione di metalli nobili). Questo strato fa passare totalmente la luce e l’energia solare all’interno della struttura, ma impedisce la fuoriuscita del calore all’esterno. Nello spazio fra le lastre di vetro, si trova un gas nobile (di solito argon) il quale riduce ulteriormente il coefficiente di trasmittanza termica. La trasmittanza termica del vetro laminato dipende dalla quantità dei vetri e dalla costruzione e lo spessore della vetrocamera.

Vetri laminati antinfortunio, assicurano la sicurezza durante l’uso, per esempio rendono difficile la frantumazione del vetro durante uno sbattimento dell’infisso o un colpo al vetro, proteggono contro eventuali danni o lesioni, e sono anche un eventuale protezione temporanea durante una prova di furto. Se il vetro viene danneggiato, non si frantuma in pezzi taglienti e rimane anche se sgretolato intero nella sua sede (come ad esempio il parabrezza di una macchina durante un incidente).

Vetri laminati antisfondamento, sono dei vetri protettivi dotati di una maggiore resistenza alle prove di scasso ed effrazione. Questi, (similmente ai vetri antinfortunio) sono stratificati. Sono composti da delle grosse lastre di vetro laminato, con una pellicola speciale fra di loro. Per esempio il vetro di categoria P 4 A può sostituire un’inferriata con un’apertura della maglia di 15 cm realizzata in acciaio dal diametro di 10 mm.

Vetri laminati fonoassorbenti, oltre alle proprietà termoisolanti che fanno parte dell’allestimento standard, hanno delle proprietà fonoisolanti dei rumori provenienti dall’esterno. Questi vetri, sono costruiti in modo tale che nella vetro camera vi siano differenze nello spessore delle lastre di vetro. Il vetro esterno, può per esempio essere composto da due grosse lastre di vetro laminato attaccate fra di loro da una speciale pellicola PVB, attenuante i rumori, mentre il vetro interno può essere termoisolante con uno strato a bassa emissione. A seconda della struttura di tali finestre, è possibile ottenere un isolamento acustico variabile.

Vetri ornamentali incolori, riducono la visibilità attraverso il vetro, mantenendo allo stesso tempo una buona trasmittanza della luce. Sulla superficie del vetro è stampato un motivo. Questi vetri hanno anche una funzione decorativa. Degli esempi di vetri ornamentali sono: delta, chinchilla e corteccia.

Vetri antisol sono dei vetri assorbenti, incamerano parte dell’energia dell’irraggiamento solare e proteggono da un eccessivo riscaldamento le stanze. Questo vetro è un vetro float tinto in massa, i colori disponibili per esempio sono grafite, marrone, celeste e verde.

Contatto veloce

Non sai quale prodotto scegliere?
Contatta i proprietari della comunità.

    Invia un messaggio

    Partner

    Lavoriamo su prodotti di altissima qualità.

    Avete domande?
    Contattateci.
    Invia una richiesta